Collezione: Romanzo distopico

Nei romanzi distopici la vicenda viene ambientata in una società spaventosa, pericolosa, cruda, in cui non vorremmo mai vivere. Questi romanzi, collocati all’apparenza in un futuro irreale, ci portano in realtà a riflettere sulla società di oggi, infatti si cela quasi sempre una denuncia della realtà contemporanea.
Solitamente, i testi distopici appaiono come opere di avvertimento o satire, che mostrano le tendenze negative attuali e i pericoli della società attuale svilupparsi sino a raggiungere dimensioni apocalittiche.